ops Kiwi e cipolle rosse, le rughe si combattono a tavola - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

La tua bellezza bio naturale.

Kiwi e cipolle rosse, le rughe si combattono a tavola

Sulle nostre tavole non devono mancare kiwi e cipolle rosse perchè hanno potere antiossidante e diventano preziosi alleati anti invecchiamento della pelle.

Le temute rughe (di lui come di lei) si combattono con una ricca lista della spesa: rigorosamente ai banchi di frutta e verdura del mercato. Già perchè dai carciofi alle pere, sono tanti gli alimenti che, grazie al loro particolare potere antiossidante, diventano preziosi alleati anti invecchiamento della pelle.

Allora, cosa non deve mancare sulle nostre tavole per contrastare i radicali liberi, responsabili delle fastidiose pieghe cutane e "nutriti" da diete sbagliate, fumo e inquinamento? La  “top ten” dei cibi indispensabili è stata redatta da Coldiretti che avverte: "meglio se sono prodotti dell’agricoltura biologica perchè, in tal modo, si caratterizzano per un piu’ elevato potere antiossidante ORAC (Oxigen Radical Absorbance Capacity, ossia della capacità di assorbimento dei radicali dell’ossigeno per proteggere le cellule della pelle dal danno ossidativo, che viene calcolato in modo scientifico)".

Da diverse ricerche si è rilevato che, per combattere l’invecchiamento, la quantità di ORAC da assumere giornalmente è di 2000 unità. Come arrivarci? Qualche idea la suggerisce sempre la Coldiretti: un piatto di riso integrale e polpettine di ceci assicura quasi 24.000 unità ORAC; poco meno "vale" una  pasta al sugo di carciofi e pomodoro.

Via libera anche ai contorni: gli spinaci ripassati ad esempio forniscono oltre 4.500 unità; una squisita tartare di verdure con peperone rosso, sedano bianco, cipolla, pane raffermo, zenzero, aceto balsamico e insalata ne assicurano 3.000 . Si preferisce il secondo? Allora sarà interessante sapere che degli straccetti di pollo alle verdure (melanzane, peperoni e zucchine) insieme al peperoncino ed altri aromi portano nel piatto 2.000 unità ORAC, magari accompagnati da una crema di pomodori con cipolla rossa e basilico, e sono altre 1.500 unità.

La top ten dei cibi antirughe 

  •     carciofi (un carciofo per 9.828 unità ORAC)
  •     succo d’uva nera (un bicchiere per 5.216 unità ORAC)
  •     mirtilli (una tazza per 3.480 unità ORAC)
  •     pere (un frutto per 3.000 unità ORAC)
  •     melanzane (una bacca per 2.463 unità ORAC)
  •     peperoni rossi (uno per  2.463 unità ORAC)
  •     spinaci cotti (una porzione per 2.042 unità ORAC)
  •     cipolle rosse (una porzione per 1.900 unità ORAC)
  •     prezzemolo fresco (2 grammi per 1473 unità ORAC)
  •     Kiwi (un frutto per 1.220 unità ORAC)

 

11/10/2011

11/10/2011

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Kiwi e cipolle rosse, le rughe si combattono a tavola"

Sprechi. Il cibo che buttiamo, che distruggiamo, che potremmo utilizzare
Lo spreco di cibo è ormai un problema assai diffuso e una priorità non più procrastinabile dell'agenda ambientale.
Arriva il freddo, piatti caldi in tavola
Con il cambio di stagione e temperature si rende necessario cambiare anche il nostro modo di mangiare.
E' tempo di castagne!
Un frutto nutriente, digeribile, gustoso e adatto anche ai celiaci. Quali castagne comprare.
Mangiare vegetariano, scelta di benessere
Una preziosa guida anche per chi vuole solo ridurre le porzioni di carne e pesce e scoprire le alternative possibili al formaggio.
La sicurezza alimentare: una guida per i ragazzi
Linguaggio chiaro, semplice, efficace per questa guida sulla sicurezza alimentare preparata dal Ministero della Gioventù.
Mamma, butta la pasta!
Un'agile guida per comprare la pasta e le farine biologiche e solidali, al giusto prezzo.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!