ops Viva la pappa col pomodoro! - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

Viva la pappa col pomodoro!

La ricetta e un video, per cantare e mangiare con i nostri bambini.

Un piatto veloce da fare e che piacerà a tutti? Non c'è dubbio, stiamo parlando della pappa con il pomodoro. Mentre lo si prepara, lo si può persino canticchiare tutti quanti insieme: e per avere il ritmo giusto e la musica di sottofondo, basta cliccare qui.

Ingredienti:

  • 500 grammi di pomodori
  • 300 grammi di pane (meglio se raffermo)
  • Olio d'oliva extra-vergine
  • 1 litro di brodo (o acqua)
  • aglio
  • foglie di basilico
  • sale

Pelare i pomodori e privarli dei semi. Passarne la metà, e gli altri tagliarli a pezzetti. Far imbiondire l'aglio in un filo d'olio e poi togliere l'aglio e aggiungere i pomodori e le foglie di basilico. Farli cuocere per una decina di minuti e, quando il pane avrà assorbito la salsa, aggiungere il brodo e regolare, eventualmente, di sale. Far bollire per circa un quarto d'ora, aggiungendo altro brodo (o acqua) se occorre.

Lasciare riposare per un'oretta, mescolare e poi... servire calda, con un filo d'olio extravergine. Metterli in una pentola meglio se antiaderente con qualche foglia di basilico, e far cuocere per una decina di minuti. Aggiungere acqua calda (ne occorre parecchia, oltre un litro), il pane tagliato a dadini (il pane è quello di Montegemoli, vicino a Volterra - anche se pare non sia più il buon vecchio pane di Montegemoli che si faceva fino a qualche mese fa), (se piace, aggiungere anche l'aglio tritato), sale. Cuocere rimestando spesso, fino a che il tutto sia una bella pappa. Servire nelle scodelle con olio extra-vergine di oliva e qualche fogliolina di basilico per guarnizione.

Perchè portarla in tavola

E' un piatto semplice, facilmente digeribile; gli ingredienti (pomodoro, ricco di licopene e in genere gradito anche ai bambini, olio extra vergine di oliva e pane) sono tipici della nostra dieta mediterranea. Il colore rosso di questo piatto, dato dal pomodoro, dona buon umore ed energia - e la piccola pennellata di verde, data dalle foglioline di basilico, rende armonioso questo contributo.

In più sono tutti ingredienti caratteristici della nostra dieta mediterranea ed è una ricetta che piace d'inverno ma, a sorpresa, se consumata tiepida o anche fredda, può stare sulle nostre tavole in tutte le stagioni. I pomodori poi si trovano tutto l'anno, anche al mercato dei contadini: tutto un altro gusto!

 

14/10/2011

14/10/2011

I commenti dei lettori

lasciare riposare per un'oretta la pappa col pomodoro?? come fai con 2 bambini urlanti di fame... abbiamo bisogno di ricette facili e soprattutto VELOCI!!

geo (TO) 19/09/2012

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Viva la pappa col pomodoro!"

Mangiare vegetariano, scelta di benessere
Una preziosa guida anche per chi vuole solo ridurre le porzioni di carne e pesce e scoprire le alternative possibili al formaggio.
Arriva il freddo, piatti caldi in tavola
Con il cambio di stagione e temperature si rende necessario cambiare anche il nostro modo di mangiare.
Sprechi. Il cibo che buttiamo, che distruggiamo, che potremmo utilizzare
Lo spreco di cibo è ormai un problema assai diffuso e una priorità non più procrastinabile dell'agenda ambientale.
10 regole per evitare il sovrappeso
Il 35% dei bimbi italiani ha un peso superiore a quello che dovrebbe avere. Alimentazione sana e movimento devono entrare nelle abitudini quotidiane.
Sono celiaco, non malato!
La celiachia non deve essere considerata una malattia ma un'intolleranza che richiede un più attento stile di vita e alimentare. Un libro per saperne di più.
La sicurezza alimentare: una guida per i ragazzi
Linguaggio chiaro, semplice, efficace per questa guida sulla sicurezza alimentare preparata dal Ministero della Gioventù.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!