ops La Propoli - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Benessere psicofisico in armonia con la natura.

La Propoli

La Propoli: un antinfettivo e un antinfiammatorio prodotto dalle api.

a cura di: Dott. Massimo Generoso (pediatra)

La Propoli non è una droga vegetale: viene prodotta delle api mediante la raccolta e la successiva elaborazione con secrezioni salivari di materiali che esse raccolgono da corteccia, germogli e fiori di piante diverse.

Viene utilizzata per l’alveare, sia come materiale di costruzione, sia per proteggerlo dall’aggressione di agenti nocivi esterni.

La Propoli è usata da secoli dall’uomo essendo dotata di numerose attività: antinfettiva, stimolante le difese dell’organismo, antinfiammatoria. L’attività antinfettiva si esplica su batteri, virus e funghi.

Può provocare occasionalmente secchezza della bocca, mal di stomaco, talora associato a diarrea. Si possono osservare anche reazioni allergiche alla pelle in soggetti particolarmente predisposti.

La Propoli è ricca di sostanze chiamate flavonoidi e quindi in Italia il Ministero della Salute ne sconsiglia (come per tutti gli altri prodotti che li contengono) l’uso in gravidanza e in allattamento.

20/8/2009

20/8/2009

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "La Propoli"

Prodotti fitoterapici per i problemi del sonno
Esistono numerosi prodotti fitoterapiici utilizzati come rimedio ai disturbi del sonno, vediamo iniseme quali.
La Boswellia
E' stato dimostrato l’effetto antinfiammatorio, ma anche del mal di testa e degli stati febbrili e dolorosi della Boswellia.
Prodotti fitoterapici per la nausea e il vomito
Tra i prodotti fitoterapici, lo Zenzero è il più utilizzato in caso di nausea o di vomito.
Fitoterapia e farmacopea ufficiale
Alcuni prodotti fitoterapici possono avere reazioni avverse e interazioni nei confronti dei farmaci presenti nella farmacopea ufficiale.
Il Fieno greco
Un ottimo ricostituente per le stanchezze date da malattie infettive: il Fieno greco.
L'Echinacea
L'Echinacea stimola le difese dell’organismo, soprattutto nei confronti delle infezioni virali.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!