ops A tavola, tra benessere ed ecologia - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

A tavola, tra benessere ed ecologia

Le 10 regole da seguire per una dietetica olistica e innovativa, proposte da Emma Vitiani.

La copertina del libro "La mia dietetica innovativa"I momenti del pasto, dalla colazione alla cena, sono importanti: perchè sono un momento di condivisione, di trasmissione di valori e affetti, un modo per stare tutti quanti insieme, in famiglia, e ritrovarsi. Allo stesso tavolo, appunto. Ed è la tavola anche uno dei punti fondamentali per il nostro benessere: quello che si mangia, infatti, influenza la nostra salute e persino il nostro stato emotivo. Ecco perchè un'alimentazione "ecologica" è fondamentale: è questo il messaggio di fondo del libro "La mia dietetica innovativa", scritto da Emma Vitiani (Tecniche Nuove Edizioni, 15,90 euro).

Cosa vuol dire proporre una dieta olistica? Vuol dire seguire un percorso che, attraverso la "scusa" del cibo, consente di valorizzare l'interazione tra corpo, mente e spirito, promuove la consapevolezza (anche della propria alimentazione) e sottolinea la responsabilità individuale nel mantenimento del benessere psicofisico; non solo: sviluppa l'autoeducazione, la disciplina interiore, l'autocoscienza, l'autodeterminazione e consente pure di prevenire le malattie. Non male, visto che alla fine tutto passa, tranquillamente, anche attraverso un piatto di pasta e fagioli o un'insalata. Quindi: il cibo, condiviso, come momento di trasmissione di benessere, informazione e valori che anche i più piccoli potranno cogliere, non dalle parole ma dai fatti (che, come si sa, è un insegnamento più efficace e profondo).

Emma Vitiani, che nel suo libro affronta anche il tema del dimagrimento (senza dieta) e dell'uso della dietologia anche per le patologie più comuni, precisa: "Ci sono in particolare dieci regole, che preferisco definire "perle di saggezza", utili per l'alimentazione quotidiana di tutta la famiglia". Eccole:

  1. Utilizzare cibi freschi, ridurre al minimo il consumo di prodotti precucinati. Insomma evitare tutto quello che è già pieno di additivi chimici, grassi e zuccheri
  2. Aumentare la dose giornaliera di frutta e verdura, rigorosamente di stagione (almeno due etti di verdura a pasto, sia cotta che cruda, e tre frutti al giorno).
  3. Diminuire l'uso di carne e affettati a non più di quattro volte la settimana; consumare più pesce e legumi (sempre che le fibre non siano sconsigliate per la presenza di patologie al colon)
  4. Preferire cibi integrali ed eliminare lo zucchero, sostituendolo con miele e fruttosio; introdurre nuovi tipi di cereali (orzo, farro, kamut eccetera)
  5. Distribuire le calorie in modo cronobiologico, tenendo conto che dalle cinque di sera in poi si rallentano i consumi: bene un'abbondante colazione, un buon pranzo e una cena più leggera.
  6. Fare degli spuntini: a metà mattina, nel pomeriggio, e dopo cena: a base di frutta, yogurt o prodotti di soia
  7. Mangiare piano e masticare lentamente: la prima digestione avviene in bocca
  8. Non dimenticare il movimento, che - tra l'altro - libera le endorfine, che sono gli ormoni del benessere, e alza i livelli di serotonina
  9. Riflettere sul proprio modo di vivere e cercare di contenere lo stress e fare attenzione a non mangiare come compensazione.
  10. Dopo i quarantanni: (nota per i genitori!) è importante anche ridurre / contenere la quantità di cibo, quando non si può fare attività fisica costante. In altri termini: non si può più mangiare come quando si era più giovani.

 

 

18/1/2012

19/1/2012

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "A tavola, tra benessere ed ecologia"

Un libro al giorno: leggere per crescere
Un libro al giorno, o meglio una lettura al giorno. Per ogni genitore, tre semplici regole per aiutare i figli a crescere meglio.
Le terme, da sfogliare
Letture facili, per approfondire il tema delle cure termali, dell'uso mirato dell'acqua salata e no per il benessere del corpo e dello spirito.
Il tesoro del pirata Mustafà
Un libro prezioso e multisfaccettato: storia da leggere, gioco da fare, laboratorio creativo. Obiettivo: educare al rispetto dell'ambiente.
Sono celiaco, non malato!
La celiachia non deve essere considerata una malattia ma un'intolleranza che richiede un più attento stile di vita e alimentare. Un libro per saperne di più.
I libri per approfondire...
Alcuni titoli che possono essere utili per approfondire il tema dell'orto sul balcone.
Facciamo il pane
Manuale pratico con oltre cinquanta ricette per imparare a fare il pane con il lievito naturale.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!