ops Il trekking dolce e le passeggiate sulla spiaggia - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Crescere insieme figli sani naturalmente.

Il trekking dolce e le passeggiate sulla spiaggia

Mare e montagna per le vacanze? Momenti di scoperta, di moto e di divertimento per tutta la famiglia con il trekking dolce o le passeggiate sulla spiaggia.

Le vacanze estive sono ideali per fare un po' di sano movimento all'aria aperta insieme a tutta la famiglia. Sia che decidiate di andare a fare le vostre vacanze in montagna sia che decidiate invece di farle al mare le occasioni di fare delle lunghe passeggiate poco impegnative ma comunque ideali per mettere in moto il metabolismo sono infatti davvero tantissime. Vogliamo oggi darvi qualche piccolo consiglio per affrontare le passeggiate e il movimento insieme ai bambini nel miglior modo possibile.

Partiamo dalle vacanze in montagna. Qualunque località di montagna dispone di molti sentieri per escursioni naturalistiche, sentieri perfetti per un po' di trekking dolce insieme ai bambini.
Ovviamente dovrete scegliere solo i sentieri più facili e più brevi se volete che anche i bambini possano affrontarli senza difficoltà.
Per scegliere i sentieri più adatti vi consigliamo di fare affidamento sugli uffici turistici del luogo. Qui infatti trovate del personale esperto pronto ad aiutarvi e tante brochure per ogni escursione che deciderete di fare.
Dovete ricordarvi che le escursioni insieme ai bambini devono sempre essere affrontate la mattina, meglio se molto presto. In questo modo infatti anche i più piccoli saranno pieni di energie e riuscirete a rientrare nel pomeriggio senza alcuna difficoltà. Prima di partire però è necessario organizzare il viaggio. Ricordate di controllare sempre le previsioni meteo e di partire per l'escursione solo se sono ottime e ricordate di preparare lo zaino per i bambini, uno zaino che deve essere molto leggero e che deve contenere una bottiglietta d'acqua e qualcosa di fresco e di salutare per fare merenda.
Non dimenticate di mettere nello zainetto dei bambini anche della cioccolata, perfetta infatti se dovessero perdere le energie e sentirsi un po' spossati. Nello zainetto mettete sempre anche un paio di occhiali da sole e un cappellino e ricordate di portare dietro anche le giacche a vento per tutta la famiglia, potrebbero infatti essere molto utili. Con i bambini piccoli non si sa mai quello che potrebbe accadere, un kit di pronto soccorso è allora indispensabile.

Le vacanze al mare sono perfette invece per delle lunghe passeggiate sulla spiaggia, passeggiate che vi accompagneranno alla scoperta di panorami mozzafiato e che permetteranno ai bambini di divertirsi moltissimo andando magari anche alla ricerca di sassolini e di conchiglie per la loro collezione privata.
Le passeggiate sulla spiaggia possono essere fatte direttamente in costume ovviamente, è però importante avere sempre indosso un cappellino e un paio di occhiali da sole.
Assolutamente da non dimenticare è la protezione solare per la pelle, protezione che deve essere spalmata sulla pelle di tutto il corpo prima di partire e che possibilmente deve essere anche wateproof. Ovviamente però è sempre consigliabile evitare le ore in cui il sole picchia in modo più intenso. I momenti migliori per queste passeggiate insieme ai bambini sono allora le prime ore del giorno oppure le ore vicine al tramonto.
Preparate anche una piccola borsa, una borsa shopper è in questo caso più che sufficiente, in cui andrete a mettere una bottiglia di acqua in modo da evitare che sia voi che i bambini possiate disidratarvi e un bel po' di frutta fresca.
Qualunque sia il tipo di vacanza che avete affrontato insieme ai bambini ricordate di cercare di mantenere l'abitudine delle camminate anche in città, un modo per evitare che i bambini facciano una vita troppo sedentaria, un modo per aiutarli a combattere l'obesità.
E non dimenticate che andare a piedi anziché in auto significa aiutare il pianeta a vivere meglio.
 

13/6/2013

13/6/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Il trekking dolce e le passeggiate sulla spiaggia"

Il tesoro del pirata Mustafà
Un libro prezioso e multisfaccettato: storia da leggere, gioco da fare, laboratorio creativo. Obiettivo: educare al rispetto dell'ambiente.
Una settimana di giochi con Manny
Folgaria si trasforma e, insieme alla sua mascotte Manny, propone giochi, iniziative ed animazioni. Appuntamenti dal 5 al 12 febbraio 2012.
Tra le montagne, un "rifugio bio" per la famiglia
A pochi chilometri da Merano, in un territorio poco invaso dall'uomo, un "rifugio" bio. Nella Spa, trattamenti alle mele e pesche coltivate nel maso.
Al mare o al parco? Domeniche... da bambini
Due proposte tagliate su misura per i bambini per trascorrere in modo diverso, tra divertimento e natura, la domenica o i giorni di festa.
I costumi da bagno contenitivi
Per una scelta green, al mare e in piscina, utilizziamo per i bambini più piccoli i costumi da bagno contenitivi.
Bandiere verdi 2013
Ecco le zone in Italia che hanno ottenuto il riconoscimento Bandiere Verdi per il 2013 suddivise per regione.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!