ops Attenti allo zaino! - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Benessere psicofisico in armonia con la natura.

Attenti allo zaino!

Le caratteristiche che deve avere lo zaino perchè non dia fastidio alla schiena.

Gli zainetti possono essere anche ecologici, in materiali naturali.La scuola: un momento importante di formazione e crescita. Ma che può diventare "rischioso" per la schiena: la responsabilità, in questo caso, è degli zaini - stracarichi di libri - e delle tante ore passate seduti. Secondo gli esperti dell'Associazione italiana fisioterapisti, la metà dei bimbi tra i 6 e i 10 anni è a rischio mal di schiena.

Insomma: più tempo il bambino passa a muoversi, maggiore sarà sia il suo benessere attuale che la sua elasticità da adulto, con un conseguente minore rischio di disturbi alla schiena.
L'attività sportiva quindi deve entrare regolarmente nella pianificazione settimanale: non è importante che sia standardizzata ma il bambino deve comunque avere momenti di gioco, movimento ed è importante privilegiare questi, evitando che a casa ci siano lunghe soste fermi davanti alla televisione.

E poi, attenzione agli zaini! Per gli esperti, il modello ideale deve essere leggero quando è vuoto, avere bretelle ampie e imbottite e una cintura per fermarlo in vita. Quando è pieno, con tutti i libri, non deve superare il 20% del peso del bambino che lo porta.

E naturalmente può essere anche ecologico: come quelli della Ecogear che dal 2007 produce zaini in tela di canapa e cotone proveniente da coltivazioni biologiche (ma anche zainetti-trolley, per non caricare la schiena); la plastica utilizzata è riciclata e le chiusure sono in legno sostenibile; non contentono coloranti chimici e pvc.

 

31/10/2011

2/11/2011

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Attenti allo zaino!"

La Talassoterapia
Cure e benessere alle terme marine e al mare
10 regole per evitare il sovrappeso
Il 35% dei bimbi italiani ha un peso superiore a quello che dovrebbe avere. Alimentazione sana e movimento devono entrare nelle abitudini quotidiane.
Le regole della libertà
Il sentiero nascosto per una vita piena.
Stop ai pidocchi a scuola: i rimedi naturali
Sono il terrore delle mamme, i figli li prendono a scuola: stiamo parlando di pidocchi. Ecco come risolvere il problema in modo naturale.
Laviamoci bene le mani!
Una importante regola di igiene quotidiana che previene molte malattie e non costa praticamente nulla.
Cosmetici naturali fai da te
Il piacere di elaborare con le proprie mani cosmetici naturali.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!