ops Cenoni: 5 consigli per mangiare "eco" - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

Cenoni: 5 consigli per mangiare "eco"

I consigli di Greenpeace per festeggiare a tavola, rispettando il pianeta e mangiando sano.

No Ogm, immagine di Greenpeace.Tutti a tavola, per cenoni di Natale e Capodanno e relativi pranzi, il giorno dopo. Tanti auguri, convivialità semplice: la tradizione è anche questo, con la famiglia e gli amici, e i piatti che fanno festa. Perchè tutto questo sia anche "eco" basta seguire i cinque consigli di Greenpeace:

  •     Le luci attorno alla tavola

Comprale a basso consumo. Per creare l’atmosfera di festa, preferisci lampade fluorescenti compatte (classe A).

  •  Apparecchia la tavola senza distruggere le foreste

Se proprio non puoi evitare i prodotti di carta usa e getta, prima di acquistarli controlla che siano stati realizzati con un'alta percentuale di materiale riciclato o certificato FSC (che garantisce la protezione delle foreste)

  •  Per il cenone

Utilizza meno carne e prodotti a derivazione animale: ridurrai il tuo impatto sull'ambiente e sul clima.

  • Menù a base di pesce

Evita merluzzo, gamberi, tonno e pesce spada. Scegli pesce azzurro. Attenzione anche al tonno in scatola, troppo spesso nelle nostre scatolette finiscono specie in declino, pescate con metodi ben poco sostenibili.

  • Niente OGM, prodotti a km 0

Privilegia prodotti provenienti da agricoltura biologica, locali e stagionali. Scegli le primizie che provengono da luoghi vicino a casa tua e che non comportano l'utilizzo di prodotti chimici inquinanti.

 



 

22/12/2011

22/12/2011

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Cenoni: 5 consigli per mangiare "eco""

Adozioni così buone... che si mangiano!
Due idee insolite per assicurarsi cibi freschi, bio e di proprietà. Un libro per insegnare l'educazione alimentare ai figli.
Prodotti provenienti da agricoltura biologica: ecco come si differenziano
Al supermercato sono sempre più numerosi i prodotti provenienti da agricoltura biologica: ecco come si differenziano.
Bio o solidale, purchè sia panettone!
E' il dolce immancabile sulle nostre tavole di questi giorni: come scegliere il panettone bio. O, in alternativa, quello del commercio equo.
Dolci biologici per Carnevale
Affidatevi solo ai supermercati bio della vostra città dove trovate tutti i dolcetti tipici del Carnevale realizzati solo con ingredienti genuini.
Profumi biologici, le fragranze della natura
La cosmesi "green" presenta i profumi biologici, scegliete la vostra fragranza della natura.
Alimentazione biologica anche a Natale
Per un Natale ricco di tradizione ma anche di benessere scegli un'alimentazione biologica.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!