ops Cenoni: 5 consigli per mangiare "eco" - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

Cenoni: 5 consigli per mangiare "eco"

I consigli di Greenpeace per festeggiare a tavola, rispettando il pianeta e mangiando sano.

No Ogm, immagine di Greenpeace.Tutti a tavola, per cenoni di Natale e Capodanno e relativi pranzi, il giorno dopo. Tanti auguri, convivialità semplice: la tradizione è anche questo, con la famiglia e gli amici, e i piatti che fanno festa. Perchè tutto questo sia anche "eco" basta seguire i cinque consigli di Greenpeace:

  •     Le luci attorno alla tavola

Comprale a basso consumo. Per creare l’atmosfera di festa, preferisci lampade fluorescenti compatte (classe A).

  •  Apparecchia la tavola senza distruggere le foreste

Se proprio non puoi evitare i prodotti di carta usa e getta, prima di acquistarli controlla che siano stati realizzati con un'alta percentuale di materiale riciclato o certificato FSC (che garantisce la protezione delle foreste)

  •  Per il cenone

Utilizza meno carne e prodotti a derivazione animale: ridurrai il tuo impatto sull'ambiente e sul clima.

  • Menù a base di pesce

Evita merluzzo, gamberi, tonno e pesce spada. Scegli pesce azzurro. Attenzione anche al tonno in scatola, troppo spesso nelle nostre scatolette finiscono specie in declino, pescate con metodi ben poco sostenibili.

  • Niente OGM, prodotti a km 0

Privilegia prodotti provenienti da agricoltura biologica, locali e stagionali. Scegli le primizie che provengono da luoghi vicino a casa tua e che non comportano l'utilizzo di prodotti chimici inquinanti.

 



 

22/12/2011

22/12/2011

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Cenoni: 5 consigli per mangiare "eco""

Lotta biologica
La lotta biologica sfrutta le stesse armi che mette a disposizione la Natura ed è utile per limitare gli interventi chimici sempre più costosi e dannosi.
Dal mondo bio, cosmetici a prova di certificazione
Mondo bio: non solo prodotti agroalimentari, ora anche cosmetici certificati.
L'agricoltura biologica e i benefici per gli animali
Il termine agricoltura biologica comprende anche l'allevamento e qualunque tipo di attività che prelevi materie prime dall'ambiente.
Vacanze bio
Il nostro bisogno di vivere secondo regole sane non va mai in vacanza, per questo vi sono strutture che rispondono ai canoni biologici.
Energia viva con i germogli!
I germogli sono una preziosa fonte di nutrienti e sono facili da "coltivare". In più sono buoni, poveri di grassi e gradevoli al palato.
Dagli States lo smalto biodegradabile
Per mani sempre in ordine, dagli States lo smalto biodegradabile marchiato Priti NYC.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!