ops Adozioni così buone... che si mangiano! - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

Adozioni così buone... che si mangiano!

Due idee insolite per assicurarsi cibi freschi, bio e di proprietà. Un libro per insegnare l'educazione alimentare ai figli.

A Natale, i regali utili sono sempre i più graditi. Se poi si tratta ad esempio di un bel cesto di prodotti bio, l'effetto piacevole è certamente assicurato. Ma, se - in questo Natale - ci si vuol muovere su terreni tutto sommato inediti e sorprendere, si potranno fare regali davvero "dal produttore al consumatore". 

Il logo dell'iniziativa Adotta una pecoraProvate a segnare su Google la frase "adotta una pecora": vi si aprirà un mondo di soluzioni originali per avere un rapporto diretto di parentela con il mondo dell'agricoltura. Ad esempio con 100 euro si può adottare per un anno una pecora doc da Montébore che offre la possibilità di gustare un prodotto raro e di produzione limitata, un formaggio unico al mondo, prodotto in un solo caseificio artigianale, solamente per un numero qualificato ed esigente di amici dei cibi eccellenti: ill Montébore. La pecora adottata vive libera nei pascoli appenninici della "Cooperativa Vallenostra" di Mongiardino Ligure (Alessandria).
Ogni adozione dà diritto a 3 chili di formaggio prodotti dalla cooperativa (tra cui 2 forme del rinomato Montébore più altri formaggi come Cadetto, Rué, Mollanina, Mongiardina, Borberine secondo la disponibilità), 2 torte preparate con la ricotta, 1 confezione da 250 gr. di confettura di frutta o miele e 2 bottiglie di vino Timorasso. Inoltre è inclusa la colazione sul pascolo e il pranzo presso l'agriturismo (per chi non andrà personalmente a ritirare il cesto di prodotti è prevista la spedizione a domicilio in sostituzione). Si può naturalmente andare a conoscere la propria pecora, nell'alto pascolo dell'Azienda Agricola e assistere alla preparazione del formaggio.

Oppure: vi piacerebbe portare in tavola i cibi freschi del vostro orto ma non avete un orto? Basta un click per risolvere la situazione grazie a Le verdure del mio orto e un abbonamento annuale (ma anche mensile o di prova, adatto per un regalo simpatico) per veder recapitare a domicilio gli ortaggi del proprio orto, settimana per settimana. Al momento il servizio è attivo a Roma, Milano, Torino e nelle province di Vercelli, Casale, Biella e Novara. Si può scegliere la metratura del terreno e selezionare le verdure che ovviamente saranno di stagione e coltivate nel rispetto dell’ambiente e per la salute dei consumatori e si possono aggiungere le aiuole delle erbe, dei piccoli frutti, dei fiori e dei sapori. I prezzi dipendono dalle dimensioni del proprio appezzamento di terreno: per 30 metri quadrati, con una quantità per una o due persone, la spesa settimanale (iva e trasporto incluso) è di 16 euro (formula abbonamento annuale).

La copertina del libro di Red Edizioni, Giochiamo a mangiare.E che ne dite, "Giochiamo a mangiare"? Il libro di Raffaella Oppimitti (Red Edizioni, 160 pagine, 16,90 euro) è una raccolta di attività divertenti per insegnare ai propri figli l'educazione alimentare: dal funzionamento dell’apparato digerente, alla piramide alimentare, dagli alimenti e le loro proprietà all’importanza della prima colazione e della merenda vengono affrontati tutti i temi fondamentali.  Il tutto corredato da disegni, foto, tavole esplicative, e presenta alcune attività ricorrenti, come esperienze sensoriali, domande a ‘botta e risposta’, favole o filastrocche a tema da illustrare, spazi per riflessioni personali, ricette facilmente eseguibili dai bambini e giochi veri e propri come quiz, ‘vero o falso’, ‘cerca l’intruso’, cruciverba, giochi di disegno, giochi di gruppo.

 

Caro Babbo Natale, i nostri suggerimenti per te!

Sotto l'albero, idee regalo per i figli

Idee di bellezza: un dono per sè o per chi si ama

Dentro il pacchetto: equo, solidale, ambientale!

 

 


 

12/12/2011

11/12/2011

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Adozioni così buone... che si mangiano!"

Semi di lino, preziosi nella cucina naturale
I semi e l'olio di lino sono ingredienti importanti per un'alimentazione naturale e sono una buona fonte di omega-3. Le (necessarie) avvertenze per l'uso.
Prodotti provenienti da agricoltura biologica: ecco come si differenziano
Al supermercato sono sempre più numerosi i prodotti provenienti da agricoltura biologica: ecco come si differenziano.
Controlli e certificazioni per aziende biologiche: come?
Le aziende agricole per diventare "biologiche" devono sottoporsi a controlli severi.
Alimentazione biologica anche a Natale
Per un Natale ricco di tradizione ma anche di benessere scegli un'alimentazione biologica.
Cosmesi biologica: il rossetto
Fra i prodotti del Make Up più amati dalle donne spicca il rossetto, un tocco di colore alle labbra per essere perfette in qualsiasi occasione.
Verdure a foglia
Le verdure a foglia sono ideali per la stagione fredda perché ci aiutano a rendere il nostro organismo molto più forte grazie ai molti elementi nutritivi.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!