ops La sorgente del vino, rigorosamente bio - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

La sorgente del vino, rigorosamente bio

Arrivano le etichette Cee per il vino biologico. Dal 3 al 5 marzo, appuntamento con i vini naturali, di tradizione e territorio: in programma un laboratorio creativo per i bambini fino a 10 anni.

La manifestazione "Sorgente del vino".Vino buono e bio. Facile a dirsi ma come esserne sicuri, al momento dell'acquisto? D'ora in poi sarà più facile: è stata infatti approvata dall'Unione Europea una normativa che verrà applicata a partire dalla vendemmia dell'autunno 2012. "Stabilisce in modo trasparente la differenza tra vino convenzionale e vino biologico. In tal modo si dà ai consumatori la certezza che un “vino biologico” sia stato prodotto applicando norme di produzione più rigorose”: ha sottolineato il commissario europeo per l'Agricoltura e lo Sviluppo Rurale, Dacian Ciolos.

Di fatto l'Europa ha stabilito sia le tecniche enologiche che le sostanze autorizzate per il vino biologico. A esempio, è stato fissato il tenore massimo di solfito per il vino rosso a 100 mg per litro (150 mg/l per il vino convenzionale) e per il vino bianco/rosé a 150mg/l (200 mg/l per il vino convenzionale). Naturalmente il “vino biologico” deve anche essere prodotto utilizzando uve biologiche (secondo la definizione prevista sempre dalla Cee). 

I vini realmente biologici, che rispetteranno tutte le indicazioni, avranno nell'etichetta - la dicitura “vino biologico” insieme al logo biologico dell’UE e al numero di codice dell’organismo di certificazione.

In attesa delle prossime etichette, dal 3 al 5 marzo 2012, al Castello di Agazzano (siamo nel piacentino) torna Sorgentedelvino Live - Mostra dei vini naturali, di tradizione e territorio.

L’inaugurazione è sabato 3 marzo dalle 14 alle 19. Si aprono i battenti del Castello presentando gli stand di degustazione che animeranno per tre giorni le mura di Agazzano.

Che il vino sia una questione da grandi è vero, ma sapere come nasce può essere una simpatica esperienza per far conoscere ai bimbi i favolosi segreti della natura. Nasce così il laboratorio creativo “C’era una volta l’uva” condotto dalla scrittrice Erica De Ponti, che alle ore 16 nella Biblioteca comunale invita i più piccoli (dai 5 ai 10 anni di età) a scoprire come da un frutto si può dare origine a una bevanda (i posti sono limitai e la prenotazione è consigliata). Alle 18 i musicisti Maddalena Scagnelli e Massimo Visalli presenteranno brani di musica antica (dal medieovo e dal rinascimento) dedicati al vino e alla festa accompagnando i canti con salterio, percussioni, liuto e violino. 

Domenica 4 marzo si entra nel vivo della “mostra”: l’apertura è dalle 10 alle 19, con un intervento musicale country folk di Renato Ronnie G. sempre alle 16. Le degustazioni continuano lunedì 5 dalle 11 alle 18.

L'ingresso è di 15 euro incluso il calice da degustazione. Sono disponibili abbonamenti a prezzo ridotto per 2/3 giornate.
 

21/2/2012

21/2/2012

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "La sorgente del vino, rigorosamente bio"

Tutti dai dinosauri, in carne ed ossa
Una bella mostra da visitare a Firenze, fino a settembre 2012: "I dinosauri, in carne ed ossa". Attività didattiche nel fine settimana e un concorso di disegno.
Dal mondo bio, cosmetici a prova di certificazione
Mondo bio: non solo prodotti agroalimentari, ora anche cosmetici certificati.
Sì ai cioccolatini confezionati, ma solo se biologici
I migliori cioccolatini biologici oggi disponibili sul mercato.
Profumi biologici, le fragranze della natura
La cosmesi "green" presenta i profumi biologici, scegliete la vostra fragranza della natura.
Uova biologiche, galline in libertà!
Le uova sono un alimento sano ed economico, versatili in cucina. Perchè sceglierle bio. La petizione per galline in libertà.
Scegliere sapori biologici ed eticamente sostenibili per Natale
Libera Terra coltiva i campi che sono stati liberati dalle mafie e che sono stati recuperati con la coltivazione biologica.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!