ops I buoni piatti che si prendono cura di noi - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

I buoni piatti che si prendono cura di noi

Alcuni cibi si possono definire "nutraceutici": ci curano, nutrendoci. Per fare la spesa prendendoci cura della nostra famiglia.

La copertina del libro "Le ricette dei magnifici 20"Mettere i cibi in tavola non a caso ma sapendo che, dentro ogni ricetta, si realizza contemporaneamente anche una incredibile alchimia di nutrienti (alcuni di questi sono davvero fondamentali e non dovrebbero mai mancare nella nostra alimentazione): è in sostanza quanto propone il libro "Le ricette dei magnifici 20 - I buoni piatti che si prendono cura di noi" di Marco Bianchi (Edizioni Ponte alle Grazie, 14 euro). Venti sono i gruppi alimentari che non dovrebbero mancare mai.

Partendo dalla premessa che - come ha scritto il prof. Berrino, direttore del Dipartimento di Medicina Predittiva e per la Prevenzione della Fondazione IRCCS - le raccomandazioni generali sono "più verdura e frutta, meno zuccheri e cereali raffinati, meno carni, latticini e grassi animali, meno sale e meno alimenti conservati sotto sale", il libro si snoda in oltre 200 ricette proposte: dagli antipasti alle salse, dai primi al dolce. Ognuna con una breve introduzione personalizzata e consigli. In più c'è un glossario, per avere ben presente l'effetto "nutraceutico" che si sta portando nei piatti.

Il libro è un valido aiuto per chi vuole cambiare alimentazione e non sa bene come fare ma, anche, dimostra che questo nuovo modo di pensare la dieta familiare non penalizza assolutamente il gusto: ridurre a poche porzioni a settimana i grassi e le proteine animali e sostituirle con quelle di origine vegetale è possibile e senza grossi sacrifici. Mangiare in modo naturale, senza necessità di integratori, diventa così un piacere anche per gli occhi (anche perchè i piatti possono diventare "colorati") . Un esempio? La ricetta di zuppa di miglio (digeribilissimo, il miglio è adatto anche ai bambini). Il piatto contiene fosforo, ferro, e vitamine A, B1 e PP; svolge un'azione purificante per stomaco, pancreas e milza oltre che una riconosciuta azione diuretica.

Le dosi, per 4 persone: 250 grammi di miglio decorticato, 250 grammi di piselli in scatola, 1 porro, 1 carota, 1 gambo di sedano, 1 spicchio d'aglio, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale.

Quindi: mettere a bagno il miglio in acqua fredda per trenta minuti (nel caso in cui lo richiedesse, di solito no; dipende dalla varietà acquistata); pulire e tritare grossolanamente porro, carota e sedano facendoli appassire con un filo di olio nella pentola che servirà poi per cuocere la zuppa.

Unire l'aglio tritato e il miglio scolato e versare subito 1,5 litri di acqua bollente e salata. Fare cuocere per mezz'ora q quindi aggiungere i piselli. Lasciare cuocere per altri 15 minuti. Servire con un filo d'olio extravergine.

Buon appetito.

 

16/2/2012

16/2/2012

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "I buoni piatti che si prendono cura di noi"

La vista nei bambini
Il prezioso libro di Janet Goodrich spiega cosa può fare un genitore, in prima persona, per la visione naturale del figlio.
La voce dei delfini, tutta da leggere!
Ascoltare la voce dei delfini raccontata nelle pagine del libro di Pietro Checconi e al tempo stesso sentirla, grazie al Cd. Per grandi e piccini.
Acquisti eco-intelligenti: si possono fare!
Un agile libretto spiega come fare acquisti eco-intelligenti: 250 consigli utili, anche per comprare meno.
Il tesoro del pirata Mustafà
Un libro prezioso e multisfaccettato: storia da leggere, gioco da fare, laboratorio creativo. Obiettivo: educare al rispetto dell'ambiente.
Come cambiare il mondo: la rivoluzione silenziosa
Cambiare il mondo è possibile, con piccoli gesti quotidiani. Lo spiega padre Sella nell'intervista raccolta nell'infralibro edito da EMI.
Un libro al giorno: leggere per crescere
Un libro al giorno, o meglio una lettura al giorno. Per ogni genitore, tre semplici regole per aiutare i figli a crescere meglio.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!