ops I buoni piatti che si prendono cura di noi - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

I buoni piatti che si prendono cura di noi

Alcuni cibi si possono definire "nutraceutici": ci curano, nutrendoci. Per fare la spesa prendendoci cura della nostra famiglia.

La copertina del libro "Le ricette dei magnifici 20"Mettere i cibi in tavola non a caso ma sapendo che, dentro ogni ricetta, si realizza contemporaneamente anche una incredibile alchimia di nutrienti (alcuni di questi sono davvero fondamentali e non dovrebbero mai mancare nella nostra alimentazione): è in sostanza quanto propone il libro "Le ricette dei magnifici 20 - I buoni piatti che si prendono cura di noi" di Marco Bianchi (Edizioni Ponte alle Grazie, 14 euro). Venti sono i gruppi alimentari che non dovrebbero mancare mai.

Partendo dalla premessa che - come ha scritto il prof. Berrino, direttore del Dipartimento di Medicina Predittiva e per la Prevenzione della Fondazione IRCCS - le raccomandazioni generali sono "più verdura e frutta, meno zuccheri e cereali raffinati, meno carni, latticini e grassi animali, meno sale e meno alimenti conservati sotto sale", il libro si snoda in oltre 200 ricette proposte: dagli antipasti alle salse, dai primi al dolce. Ognuna con una breve introduzione personalizzata e consigli. In più c'è un glossario, per avere ben presente l'effetto "nutraceutico" che si sta portando nei piatti.

Il libro è un valido aiuto per chi vuole cambiare alimentazione e non sa bene come fare ma, anche, dimostra che questo nuovo modo di pensare la dieta familiare non penalizza assolutamente il gusto: ridurre a poche porzioni a settimana i grassi e le proteine animali e sostituirle con quelle di origine vegetale è possibile e senza grossi sacrifici. Mangiare in modo naturale, senza necessità di integratori, diventa così un piacere anche per gli occhi (anche perchè i piatti possono diventare "colorati") . Un esempio? La ricetta di zuppa di miglio (digeribilissimo, il miglio è adatto anche ai bambini). Il piatto contiene fosforo, ferro, e vitamine A, B1 e PP; svolge un'azione purificante per stomaco, pancreas e milza oltre che una riconosciuta azione diuretica.

Le dosi, per 4 persone: 250 grammi di miglio decorticato, 250 grammi di piselli in scatola, 1 porro, 1 carota, 1 gambo di sedano, 1 spicchio d'aglio, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale.

Quindi: mettere a bagno il miglio in acqua fredda per trenta minuti (nel caso in cui lo richiedesse, di solito no; dipende dalla varietà acquistata); pulire e tritare grossolanamente porro, carota e sedano facendoli appassire con un filo di olio nella pentola che servirà poi per cuocere la zuppa.

Unire l'aglio tritato e il miglio scolato e versare subito 1,5 litri di acqua bollente e salata. Fare cuocere per mezz'ora q quindi aggiungere i piselli. Lasciare cuocere per altri 15 minuti. Servire con un filo d'olio extravergine.

Buon appetito.

 

16/2/2012

16/2/2012

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "I buoni piatti che si prendono cura di noi"

Come cambiare il mondo: la rivoluzione silenziosa
Cambiare il mondo è possibile, con piccoli gesti quotidiani. Lo spiega padre Sella nell'intervista raccolta nell'infralibro edito da EMI.
Un libro al giorno: leggere per crescere
Un libro al giorno, o meglio una lettura al giorno. Per ogni genitore, tre semplici regole per aiutare i figli a crescere meglio.
A tavola, tra benessere ed ecologia
Le 10 regole da seguire per una dietetica olistica e innovativa, proposte da Emma Vitiani.
Le terme, da sfogliare
Letture facili, per approfondire il tema delle cure termali, dell'uso mirato dell'acqua salata e no per il benessere del corpo e dello spirito.
Acquisti eco-intelligenti: si possono fare!
Un agile libretto spiega come fare acquisti eco-intelligenti: 250 consigli utili, anche per comprare meno.
Sono celiaco, non malato!
La celiachia non deve essere considerata una malattia ma un'intolleranza che richiede un più attento stile di vita e alimentare. Un libro per saperne di più.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!