ops La giusta alimentazione per studiare meglio - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

La giusta alimentazione per studiare meglio

L'alimentazione influisce sul corretto svolgimento dell'attività intellettuale dei nostri figli. Aiutiamo i bambini a studiare meglio con la giusta alimentazione.

Lo studio è una delle attività più importanti nella vita dei nostri bambini, un'attività che necessita di energie e di concentrazione e che occupa davvero molte ore della giornata. Spesso non ce ne rendiamo conto ma l'alimentazione influisce in modo intenso sul corretto svolgimento dell'attività intellettuale dei nostri figli, un'alimentazione che non deve solo essere sana ma che deve anche apportare i giusti nutrienti nel giusto equilibrio. Vediamo insieme allora quali sono le regole da seguire per dare ai nostri bambini un'alimentazione che sia davvero adeguata ai loro momenti di studio, momenti che si concentrano proprio durante l'autunno e l'inverno.
La prima regola che dobbiamo assolutamente seguire se vogliamo che i nostri bambini abbiano una sana alimentazione adatta allo studio è quella di evitare gli zuccheri presenti nei dolci.
Molti di voi probabilmente non crederanno a ciò che leggono visto che hanno sempre pensato che il glucosio fosse un ingrediente importante per il cervello.
Effettivamente il glucosio ha un'importanza davvero intensa per il corretto funzionamento del nostro cervello ma solo se viene offerto in modo costante.
Gli zuccheri presenti nei dolci così come gli zuccheri presenti nelle bevande non hanno un rilascio costante, sono zuccheri infatti che hanno un'assimilazione rapida cosa questa che comporta un livello di attenzione molto basso e una grande senso di sonnolenza, proprio quello che dobbiamo evitare quindi quando i bambini devono stare per ore sopra ai libri di scuola.
Sono necessari per lo studio zuccheri a lento assorbimento come quelli che possiamo trovare nella frutta e nella verdura ad esempio ma anche nei cereali integrali, questi quindi sono gli ingredienti perfetti per la merenda ma anche ovviamente per la prima colazione.
Eliminando i dolci dall'alimentazione dei nostri bambini li aiutiamo anche a non assimilare i grassi saturi, grassi che danneggiano l'organismo, che rendono i bambini molto più pigri e sonnolenti e che comportano spesso anche molti problemi di peso.
I grassi adatti allo studio sono quelli polinsaturi, grassi che possono essere considerati dei veri e propri amici del sistema nervoso. I migliori grassi polinsaturi sono quelli Omega-6 che sono presenti nel germe dei cereali integrali ma anche nella frutta secca e nei semi di lino, girasole, zucca e sesamo e gli Omega-3 che sono presenti invece in molti pesci che vivono in acque fredde come il salmone, le sardine, le aringhe oppure il pesce azzurro.
Ecco allora che questi pesci sono perfetti sia per il pranzo dei bambini che per la cena e che la frutta secca e i cereali possono essere sfruttati anche per gli spuntini di metà pomeriggio oppure di metà mattina.

3/9/2012

3/9/2012

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "La giusta alimentazione per studiare meglio"

Merendina per la scuola
La merenda da mettere nello zaino per la scuola. Ecco, tutti i consigli.
La postura corretta da tenere a scuola
Insegniamo ai bambini la corretta postura da tenere a scuola.
A scuola senza auto
Abituando i bambini ad andare a scuola senza auto li aiutiamo a diventare degli adulti molto più responsabili, consapevoli e green.
Bambini e ragazzi: consigli per ripartire dopo le feste natalizie
Si ritorna a scuola: alcuni consigli per un rientro a scuola non troppo faticoso.
Attenti allo zaino!
Le caratteristiche che deve avere lo zaino perchè non dia fastidio alla schiena.
I quaderni ecologici
Bambini, non uccidiamo gli alberi! Ecco a voi i migliori quaderni ecologici.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!