ops Difendiamo le piante dai parassiti - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Vivere in un ambiente bio secondo natura.

Difendiamo le piante dai parassiti

Sul terrazzo e nell’orto dobbiamo prestare massima attenzione ai parassiti che in estate sono particolarmente aggressivi e voraci. Come difendere le piante dai parassiti.

In questa stagione tutte le piante sono in pieno rigoglio e a noi non resta che assecondarle, fornendo loro l’acqua e il concime di cui hanno bisogno. Possiamo spostare all’esterno le piante di casa perché possano beneficiare di maggior luce; nel farlo, smuoviamo il terreno sulla superficie del vaso e aggiungiamo terra nuova di qualità. Sul terrazzo e nell’orto dobbiamo prestare massima attenzione ai parassiti che in questo periodo sono particolarmente aggressivi e voraci.

Laviamo le foglie…

Dedichiamo un po' di tempo a lavare le foglie delle nostre piante verdi. Stando in casa avranno senz’altro accumulato sulla loro superficie polvere e altra sporcizia, di residui di deodorante ambientale al fumo di sigaretta, dai prodotti di pulizia ai fumi della cucina. Laviamo le piante più grandi usando una pezzuola imbevuta di acqua demineralizzata e latte.
Le piante più piccole possono essere messe nella vasca e lavate sotto la doccia, dopo aver creato un minimo riparo alla superficie del terreno con un sacchetto di plastica.
Dopo questo trattamento le foglie appariranno più belle e lucide e la pianta “respirerà” meglio. Evitiamo di usare i lucidanti fogliari che limitano la normale traspirazione delle foglie.

Difendiamo le piante dai parassiti…

Anche le piante di casa possono essere attaccate dai parassiti. Possono essere i pidocchi o il ragnetto rosso, favoriti da un clima caldo e asciutto. I primi sono ben visibili, mentre i secondi rivelano la loro presenza con sottili ragnatele tra le foglie che tendono ad accartocciarsi e cadere.
Se le dimensioni della pianta ce lo consentono, prima di intervenire con un qualsiasi insetticida, mettiamole nella vasca da bagno e con il getto della doccia proviamo a “ripulirle” dai parassiti. Nella maggior parte dei casi ce ne libereremo e la pianta, più pulita, si riprenderà presto.

2/7/2018

2/7/2018

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Difendiamo le piante dai parassiti"

Ricicliamo tutto, anche i fiori di San Valentino
Scopriamo come riutilizzare i fiori di San Valentino realizzamdo un pout pourri con rose, scorze di limone, tisane e oli essenziali.
Un giardino fresco e all'ombra
Alla scoperta di tutte le piante che possiamo inserire nei gairdini per creare delle meravigliose zone in ombra.
Giallo, come i fiori della calendula
Dai fiori di calendula si ricava un olio ideale per idratare la pelle secca.
Piante di aloe vera o barbadensis – e arborescens
Frullati freschi con componenti semplici e naturali: Aloe arborescens, miele, distillato.
Fiori sulla tavola
I fiori sono sempre più utilizzati per arricchire piatti e ricette. Ecco l'elenco dei migliori e più adatti alle nostre ricette.
A San Valentino (e non solo!) regalate i semi dei fiori
Per San Valentino diciamo no ai mazzi di fiori e sì a nuove piante che colorano il mondo.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!