ops La frutta raccolta da soli è più buona! - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

La frutta raccolta da soli è più buona!

Per aiutare i bambini ad entrare nel mondo dell'alimentazione genuina vi consigliamo di trascorrere una giornata in una fattoria didattica e raccogliere la frutta dagli alberi.

Solitamente acquistiamo la frutta direttamente al supermercato oppure dal fruttivendolo, frutta che è già ben disposta quindi all'interno delle cassette e che noi dobbiamo solo pesare e pagare.
Si tratta di un'azione quotidiana che è ormai diventata una vera e propria routine, di un'azione che però, dobbiamo ammetterlo, non ci permette di creare un contatto con quell'alimento e di comprendere tutta la sua importanza per il nostro benessere. Per aiutare i bambini ad entrare nel magico mondo dell'alimentazione genuina vi consigliamo invece durante queste belle giornate estive di trascorrere una giornata in una fattoria didattica, in un agriturismo, in un orto sociale dove si permetta ai bambini proprio di raccogliere la frutta.

Un'attività di questo genere è davvero molto importante per i più piccoli per svariate ragioni. Prima di tutto i bambini hanno la possibilità di trascorrere molte ore a contatto diretto con la natura e di fare un'attività genuina e salutare. I bambini hanno poi modo di toccare con mano la frutta, di scoprirne tutte le caratteristiche e di imparare a trattarla con rispetto e delicatezza. I bambini hanno modo anche di comprendere come ci si prenda cura delle piante e quale sia il vero significato dell'agricoltura biologica. Ovviamente la frutta raccolta in questi luoghi così meravigliosi i bambini la potranno mangiare subito per scoprire quanto i cibi freschi e genuini siano meravigliosi oppure potranno decidere di portarla a casa con loro per mangiarla nei giorni seguenti insieme a tutta la famiglia.

Non dobbiamo dimenticare che presso le fattorie didattiche, gli agriturismi e gli orti sociali è spesso possibile anche prendere parte ad altre attività come la cura degli animali ad esempio, l'apicoltura, la panificazione, la realizzazione di marmellate e veri e propri corsi di cucina, attività dedicate non solo ai bambini ma anche ai genitori.
Per scovare luoghi di questa tipologia che organizzano attività di raccolta frutta dedicate ai bambini vi basterà fare qualche ricerca direttamente online.

23/6/2015

23/6/2015

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "La frutta raccolta da soli è più buona!"

L'orto nel mese di luglio
Nonostante il caldo e le vacanze non dimenticate di curare l'orto.
Maschere di bellezza per l'estate: cetriolo o farina d'avena?
Ecco due maschere naturali al cento per cento con i cetrioli o con la farina d'avena ideali per il periodo più caldo dell'anno.
Caldo? Scegliete il cous cous!
Il cous cous è un piatto facilmente digeribile, leggero e idratante, perfetto per le giornate estive.
Leggere nel verde
Come stimolare i bambini ad amare la lettura e la natura allo stesso tempo.
I colori dell'estate: la frutta
La frutta dell'estate è ricca di carotenoidi che aiutano a proteggere la pelle dal sole ma anche a ridurre i rischi di tumori e patologie cardiache.
Insegnare ai bambini la bellezza naturale
Come dire addio in estate alla vanità, alle tendenze della moda a ciò che la pubblicità mostra ai più piccoli.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!