ops Prendersi cura dei capelli prima delle vacanze - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

La tua bellezza bio naturale.

Prendersi cura dei capelli prima delle vacanze

I consigli green per prendersi cura dei capelli prima delle vacanze.

Le vacanze estive ci portano a trascorrere molte ore all'aria aperta, sotto ai raggi del sole e a sguazzare nelle acque del mare, tutte attività che ovviamente rischiano di rovinare i nostri capelli.
Come ben sappiamo esistono in commercio molti prodotti che ci permettono di prenderci cura dei nostri capelli al meglio prima delle vacanze, ma anche durante le vacanze e dopo, tutti prodotti eccezionali che però hanno nelle loro formulazioni degli ingredienti spesso aggressivi e anche, impossibile non negarlo, inquinanti.
Vogliamo allora dare alcuni consigli a tutti coloro che hanno deciso di vivere queste vacanze estive in modo sostenibile e green, consigli per prendersi cura quindi dei capelli nel pieno rispetto dell'ambiente e della propria salute.
Partiamo innanzitutto dall'henné neutro. Quando si parla di henné molte donne pensano subito ad una tinta naturale per capelli.
In realtà l'henné nasce in versione neutra, una versione che non ha quindi alcun tipo di colore ma che semplicemente permette di trattare e nutrire i capelli in modo naturale al cento per cento. Le versioni colorate sono henné neutri a cui sono stati aggiunti pigmenti appunto colorati.
L'henné neutro è cassia obovata, naturale quindi e delicata, impossibile insomma che dia problemi di incompatibilità o irritazioni. Grazie all'henné neutro potrete rinforzare i capelli, renderli molto più brillanti e anche riuscire a regolare al meglio la produzione di sebo.
Ma non è tutto, alle maschere con l'henné è possibile aggiungere anche altri ingredienti naturali, in modo da garantire un nutrimento ancora più intenso e molti altri effetti benefici:
Oli vegetali. Aggiungendo questi oli il capello e il cuoio capelluto vengono nutriti davvero profondamente, si tratta però di una soluzione eccellente solo per coloro che non hanno i capelli grassi.
Yogurt. Per avere nutrizione e allo stesso tempo invece combattere l'effetto grasso.
Miele. Questo è l'ingrediente ideale per coloro che sono particolarmente sensibili, il miele infatti nutre con un'azione però davvero molto delicata.
Limone. Impossibile non scegliere il limone se avete problemi di forfora, ideale soprattutto per coloro che hanno i capelli chiari che così possono beneficiare anche di un eccellente effetto baciato dal sole.
Cacao. Ingredienti eccellente per restituire ai capelli i sali minerali persi.

Vi consigliamo di evitare durante il periodo estivo l'utilizzo eccessivo del phon troppo caldo e delle piastre, meglio lasciare che i capelli si godano la loro libertà all'aria aperta e lontano dal calore aggressivo. Vedrete che seguendo questi piccoli consigli alla fine dell'estate avrete una chioma da far invidia veramente a chiunque.
 

16/6/2014

16/6/2014

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Prendersi cura dei capelli prima delle vacanze"

I capelli e l'umidità
I consigli per evitare l'effetto crespo nei capelli quando c'è umidità.
In caso d'urgenza, lo shampoo diventa secco
Quando in famiglia serve dare una rinfrescata ai capelli e non è possibile utilizzare l'acqua, la soluzione è uno shampoo secco. Ecco la ricetta.
Quasi quasi mi faccio uno shampoo. Con l'uovo
Uno shampoo all'uovo: sembra incredibile ma è uno dei più antichi modi per pulire i capelli. La ricetta e gli ingredienti.
Una maschera per capelli all'olio di cocco
I consigli per realizzare una maschera per i capelli con olio di cocco.
Trattamento "fai da te" per capelli secchi o danneggiati dal sole
Un trattamento "fai da te" rigenerante al miele e all'olio d'oliva per capelli secchi o danneggiati dal sole.
Co-wash: la nuova tendenza estiva per lavare i capelli
Co-wash significa lavarsi i capelli senza shampoo, usando solo il balsamo. E' consigliato soprattutto in estate quando bisogna lavare i capelli tutti i giorni.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!