ops Come prendersi cura dell'orto con l'arrivo dell'autunno - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Vivere in un ambiente bio secondo natura.

Come prendersi cura dell'orto con l'arrivo dell'autunno

Piogge e basse temperature possono danneggiare il nostro orto. I consigli per proteggere e prendersi cura dell'orto in autunno.

Nel mese di ottobre le piogge iniziano ad essere davvero molto intense. Devono essere accolte a braccia aperte ovviamente, dopo mesi di caldo incessante e di afa la pioggia infatti è un vero e proprio toccasana per il terreno e per le piante.
Peccato però che quando le piogge sono troppo intense e quando sono soprattutto continue ed incessanti per le piante non è più possibile parlare di un toccasana, bensì di un pericolo.
A questo dobbiamo aggiungere l'arrivo di temperature più basse rispetto a quelle a cui siamo stati abituati nelle settimane precedenti, ed ecco che il nostro orto potrebbe risentire del clima in modo davvero molto negativo.
Ecco che il desiderio di portare sulle nostre tavole dei prodotti freschi, a chilometro zero e coltivati direttamente da noi sembra svanire del tutto.
C'è invece qualcosa che possiamo fare, semplicemente trovare un modo per proteggere le piante dell'orto dalle piogge del mese di ottobre. Non c'è bisogno di acquistare delle serre, è più che sufficiente armarsi di teli impermeabili trasparenti da posizionare sopra alle nostre piante come se si trattasse di una tettoia, potete anche creare se lo desiderate una sorta di struttura utilizzando dei pali in legno o in metallo. Basta questo piccolo accorgimento per riuscire a garantire alle piante la giusta luce del sole, il caldo di cui hanno bisogno per crescere e una protezione adeguata contro l'acqua piovana.

Ricordate ovviamente che alcune piante come ad esempio le erbe aromatiche non amano per niente il periodo invernale ed hanno bisogno quindi che scegliate per loro una zona particolarmente calda e al riparo anche dai venti che in questo periodo possono essere davvero gelati, in questo modo riuscirete a farle crescere ancora per qualche tempo e ad avere con voi quindi delle erbette davvero eccezionali per la vostra cucina anche durante il periodo autunnale.
Quando create la vostra protezione cercate di fare in modo che almeno un po' dell'acqua piovana arrivi alle piante, così non dovrete pensare neanche ad irrigarle perché sarà madre natura a fare tutto al posto vostro.
Dovete sempre però controllare ogni giorno che l'acqua arrivata alle piante sia sufficiente al loro sostentamento, se il terreno dovesse essere asciutto e arido dovete necessariamente quindi provvedere con un po' di acqua extra.

1/10/2014

1/10/2014

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Come prendersi cura dell'orto con l'arrivo dell'autunno"

Passeggiate d'autunno
Camminare fa bene e non è necessario rinunciare durante le giornate di autunno, ma prendete tutte le precauzioni per evitare malanni.
I colori dell'autunno
Come coltivare l'amore per la natura e creare in casa la giusta atmosfera per affrontare la nuova stagione autunnale.
Come riciclare le foglie che cadono in autunno
Piccoli consigli di riciclo creativo per adulti e bambini per le foglie che cadono in autunno.
Verdura fresca, tutti i giorni: l'orto si fa in casa!
Basta davvero poco per autoprodurre, in casa, verdura fresca e gustosa. L'orto domestico induce abitudini alimentari più salutari.
Un bagno caldo per combattere i primi freddi e... non solo!
Grazie ad un bagno caldo permettiamo infatti al nostro organismo di ritrovare in fretta il suo naturale calore.
Arriva il freddo, piatti caldi in tavola
Con il cambio di stagione e temperature si rende necessario cambiare anche il nostro modo di mangiare.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!