ops Halloween, come realizzare una zucca decorativa - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Crescere insieme figli sani naturalmente.

Halloween, ecco come realizzare una zucca decorativa

Le zucche sono il simbolo di Halloween. Come realizzazare delle zucche per decorare la casa sfruttando un semplice calzino.

La festa più spaventosa dell'anno sta per arrivare, è il momento quindi di addobbare casa rendendola terrificante e in pieno stile horror. Tra le decorazioni che non possono assolutamente mancare in casa dobbiamo ricordare le zucche, il simbolo di questa festa eccezionale che i nostri figli tanto amano. Lasciate allora che siano i bambini a creare queste zucche, utilizzando ovviamente materiali di riciclo.
Grazie ad un lavoretto di questa tipologia avrete la possibilità di sfruttare la festa di Halloween per insegnare ai bambini ad essere amici dell'ambiente in cui vivono, ad evitare l'accumulo dei rifiuti e lo spreco delle materie prime, a riutilizzare ogni oggetto ed ogni materiale di scarto.
Vi proponiamo allora un lavoretto davvero molto semplice, la realizzazione di zucche decorative per la casa sfruttando un semplice calzino. Dopotutto i calzini sono infatti uno degli oggetti che ci troviamo a gettare nella spazzatura davvero di frequente, spesso perché si rovinano con il passare degli anni e spesso perché in modo del tutto inspiegabile troviamo i calzini spaiati.
Ovviamente per fare una zucca la cosa migliore sarebbe avere un calzino di colore arancione, giallo oppure rosso, ma qualsiasi altro colore andrà benissimo comunque, dopotutto le zucche possono essere infatti anche piccoli mostri che si spacciano per zucche, zucche radioattive pronte a conquistare la città, zucche che arrivano da un altro pianeta e chi più ne ha più ne metta, basta un po' di fantasia e il gioco è fatto.
Oltre al calzino avrete bisogno anche di:

  • forbici (con la punta arrotondata ovviamente per evitare che i bambini si facciano male)
  • spago
  • cotone per l'imbottitura (vanno benissimo anche dei vecchi panni morbidi in cotone che avete deciso di gettare via)

Prendete il calzino che avete deciso di utilizzare e tagliate la parte chiusa, in questo modo otterrete una specie di tubo aperto su entrambi i lati. Tagliate dei pezzi di spago piuttosto lunghi, diciamo circa 1 metro. Infilate i pezzi di spago dentro al tubo, da un lato è sufficiente farli sporgere di circa una ventina di centimetri. Annodate il calzino dalla parte da cui fuoriescono i fili corti, in questo modo fermerete i fili al calzino ed avrete creato la base di quella che diventerà poi la vostra zucca.
Vi consigliamo di fissare i fili a questo nodo attorcigliandoli attorno ad esso.
Rivoltate il tubo e riempitelo con l'imbottitura che avete scelto cercando ovviamente anche di creare una forma arrotondata proprio come quella delle zucche. Dovete fare in modo che la parte finale del tubo rimanga vuota. A questo punto tirate questa parte finale verso l'alto. Prendete un filo per volta e dal fondo della zucca portatelo verso questa parte di calzino ancora vuota. Girate il filo attorno a questa zona.
Quando avrete finito di tirare tutti i fili, cercando ovviamente di fare in modo che siano quanto più tesi possibile, arrotolate l'eccesso di filo intorno alla zona priva di imbottitura creando così il picciolo della zucca.
Tranquille, è molto più difficile spiegarlo che farlo. Fate un paio di tentativi da sole e poi lasciate che i vostri bambini si sbizzarriscano, vedrete che in poche ore avrete la casa stracolma di zucche colorate e divertenti e tutti i calzini che avevate deciso di gettare via avranno finalmente una nuova collocazione nel mondo.
Un ultimo accorgimento, se i vostri bambini vogliono delle zucche capaci di mettere paura aiutateli a disegnare su di esse occhi da zombie e bocche urlanti!
 

21/10/2013

21/10/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Halloween, ecco come realizzare una zucca decorativa"

Troppi dolci ad Halloween? Ecco come evitare le scorpacciate poco salutari
Come fare per evitare che i bambini, e noi con loro ovviamente, mangino troppi dolci per Halloween? Ecco qualche trucco.
Il make up di Halloween, ecologico al cento per cento
I consigli per un make up ecologico eccezionale, perfetto per voi ma anche ovviamente per i vostri bambini.
Benessere a base di zucca
Realizziamo con la polpa e con i semi di zucca una meravigliosa maschera per rilassarci.
I semi di zucca per il nostro benessere
Tutte le proprietà dei semi di zucca per combattere i piccoli problemi di salute.
Mela e zucca: gli ingredienti autunnali perfetti per una pelle a prova di freddo
Un detergente alla mela e una maschera alla zucca offrono alla pelle del viso tutto il nutrimento di cui ha bisogno in questo periodo dell'anno.
Dolcetto o scherzetto? Sì, ma a piedi o in bicicletta
Lasciate la macchina a casa per andare alle feste di Halloween e andateci a piedi o in bicicletta. E' una scelta ecologica fondamentale per i nostri bambini.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!