ops Novembre, alla scoperta degli effetti benefici dell'orto - mammebio.it
ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

logo di mammebio.it (torna alla homepage)

Alimentazione biologica sana e naturale.

Novembre, alla scoperta degli effetti benefici dell'orto

Ritagliarsi ogni giorno alcuni momenti per curare l'orto può essere fonte di benessere per ognuno di noi, soprattutto in questo periodo dell'anno.

Avere un orto sul balcone di casa oppure in giardino è molto importante, un modo infatti per garantire prodotti freschi e biologici al cento per cento, prodotti che non inquinano quindi e che soprattutto non fanno male alla nostra salute.
Avere un orto sul balcone di casa o in giardino è anche un modo per portare un po' di verde in più nelle nostre città, cosa questa che ovviamente non fa mai male e che contribuisce a rendere il mondo un posto migliore per tutti.
Non solo, l'orto è anche un'attività che vi permette di ritrovare il vostro naturale benessere. Grazie alla cura continua dell'orto è possibile infatti rilassarsi, eliminare ansie e stress.
Focalizzando l'attenzione sulle piante che sono davanti ai nostri occhi è possibile cancellare dalla mente i cattivi pensieri. Una sorta di yoga quindi che non prevede però alcun tipo di sforzo fisico!
Perché vi stiamo dicendo questo nel mese di novembre, nel mese insomma che sembra meno adatto degli altri alla cura dell'orto? Vi stiamo dicendo tutto questo proprio nel mese di novembre perché è questo per molte persone il mese più difficile dell'anno. Il nostro organismo risponde infatti lentamente all'arrivo dei primi freddi e questo ci fa sentire stanchi e stressati. Gli impegni di lavoro proprio in questo mese si accumulano e così la nostra tranquillità e il nostro benessere possono venire meno.
Ecco allora che ritagliarsi ogni giorno alcuni momenti per curare l'orto può essere fonte di benessere per ognuno di noi.
E poi chi l'ha detto che non ci sono lavori da fare nell'orto nel mese di novembre?
A novembre infatti potete dedicarvi alla semina dell'aglio, delle carote, delle cime di rapa, della lattuga, del radicchio, della rucola, del ravanello, dei ceci e della valeriana.
Non solo, questo è il periodo ideale anche per riparare tutte le piante che potrebbero morire con i primi geli ed è il momento perfetto anche per preparare il terreno per le semine primaverili, per fare in modo insomma che arrivi alla primavera ricco di elementi nutritivi.

5/11/2013

5/11/2013

Tutti gli ultimi commenti

Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

Questo è il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, regalaci la tua esperienza, arricchisci la pagina con la tua storia. Attenzione: NON usare questo box per fare DOMANDE agli esperti! Avvertenza privacy: raccomandiamo, nel postare messaggi, di prestare attenzione rischi connessi al fatto di rendersi identificabili sul web in relazione alla propria patologia. E questo anche alla luce della possibilita' che tali informazioni possano essere indicizzate dai motori di ricerca generalisti o conosciuti dalla generalita' degli utenti Internet e non dai soli iscritti al sito.

Altro su: "Novembre, alla scoperta degli effetti benefici dell'orto"

La nostra terra, un grande orto: le erbe spontanee
Regione per regione, l'elenco delle erbe spontanee che possiamo trovare (e aggiungere ai nostri piatti) passeggiando nelle aree verdi del nostro Paese.
Erbe aromatiche
Come riuscire a coltivare le erbe aromatiche direttamente in casa anche nei mesi invernali.
Talee con il rosmarino
Ottobre: il mese perfetto per realizzare le talee con il rosmarino. Piccoli consigli su come realizzarle.
Piccoli lavoretti nell'orto nel mese di febbraio
Per una vita a contatto della natura anche in città iniziamo a fare i primi lavoretti nell'orto a febbraio.
L'orto nel mese di luglio
Nonostante il caldo e le vacanze non dimenticate di curare l'orto.
Verdura fresca, tutti i giorni: l'orto si fa in casa!
Basta davvero poco per autoprodurre, in casa, verdura fresca e gustosa. L'orto domestico induce abitudini alimentari più salutari.

MammeBio

MammeBio ti accompagna nella tua vita secondo natura.

X

Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!